Uncategorized

QUESTIONE SNAM : 10 DOMANDE AL SINDACO

1)      Lei, nel suo comunicato di replica al nostro esposto, dice che il Consiglio Comunale di Sulmona ha già deliberato 4 volte, ed è vero. Quindi la questione dell’incompatibilità urbanistica della centrale Snam è stata già ampiamente esaminata ed approfondita. Perché  allora al settore urbanistico del Comune e all’assessore Cirillo non bastano tre mesi  per deliberare la quinta volta, come espressamente richiesto dal Ministero dello Sviluppo Economico il 30 agosto scorso?

2)      Questi tre mesi l’assessore Cirillo li ha impiegati per studiare il problema (che non necessita affatto di ulteriori approfondimenti) o, invece, a baloccarsi su come impiegare il compenso economico della Snam?

3)      Perché la lettera del Ministero è rimasta per 40 giorni nei cassetti del settore urbanistico del Comune senza essere comunicata, com’era doveroso, al presidente del Consiglio Comunale Nicola Angelucci?

4)      E perché la lettera di cui sopra è spuntata fuori solo dopo che i comitati ne hanno reso di pubblico dominio l’esistenza?

5)      Perché il consigliere Capparuccia trattiene nelle sue mani da un mese la proposta di delibera  sull’incompatibilità urbanistica della centrale Snam, presentata da 5 capigruppo e non convoca, com’è suo dovere, la commissione di cui è presidente?

6)      Lei dice che i Comuni vicini non hanno deliberato alcunché.  O non ha una buona memoria o era distratto. Non sa che tutti i Comuni della Valle Peligna, tranne Roccacasale, hanno invece deliberato la loro contrarietà? E che Pratola e la Comunità Montana hanno anche presentato ricorso al TAR Lazio?

7)       E’ vero : l’amministrazione precedente alla sua aveva chiesto 500.000 euro per la centrale. Ma  non ricorda che il 14 ottobre 2009 anche lei ha chiesto, per la centrale Snam, 1.500.000 euro e dopo che il Comune aveva detto chiaramente “no”?

8)      Lei parla, nel suo comunicato, di “interessi dei comitati”. Poiché ciò che ci muove è solo l’interesse generale,  può chiarire ai cittadini a quali “interessi” intendeva riferirsi?

9)      A proposito del progetto della Toto Group: ha forse dimenticato l’assemblea pubblica svoltasi in Comune il 27 giugno 2009, quando lei sedeva a fianco dei rappresentanti di Toto che tentavano,  invano, di convincere i cittadini ad accettare il cementificio e la mega-cava?

10)   Lei dice che non ci sarebbero termini perentori per deliberare sulla centrale: allora, quando è, a suo avviso, il “momento giusto”? Segue le vicende nazionali? E’ a conoscenza delle dichiarazioni del neo Ministro Corrado Passera che, in materia di infrastrutture energetiche, intende procedere con il silenzio-assenso?

Ora tre brevi considerazioni : anche noi siamo tranquilli e non pensiamo affatto,  come lei invece dice, che la nostra iniziativa scadrà nel “ridicolo” e che “renderà inutile il lavoro dei magistrati”; dopo averci definiti senza alcuna ragione “squadristi”, lei continua sulla stessa strada, definendo “violente”  iniziative dei comitati che invece sono sempre state assolutamente nonviolente. Noi ne prendiamo nota. La richiesta della Snam di alcuni giorni fa di procedere anche sul metanodotto, è una riprova della forte accelerazione in atto e quindi conferma la necessità impellente di deliberare sulla centrale, il cui  iter – separato arbitrariamente  da quello del metanodotto – è  nella fase finale.

Infine,  su una cosa siamo d’accordo con lei : la Città saprà giudicare!        

Sulmona, 22 dicembre 2011                                                                                                                                                                                                                                                                      Comitati cittadini per l’ambiente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...